Il riallineamento strategico del Gruppo hGears continua con successo, registrando negli ultimi mesi una costante espansione delle attività commerciali nel promettente segmento “E-Mobility”. Con la stipula di nuovi contratti con i principali clienti di questo settore, la società prevede un aumento della quota “E-Mobility” fino al 30% delle vendite totali entro il 2020.

Pierluca Sartorello, CEO del Gruppo hGears, spiega:

“I nuovi contratti ci hanno permesso di qualificare la nostra azienda come fornitore leader di componenti di precisione nel campo dell’elettromobilità. Le normative sempre più severe sulle emissioni e il comportamento dei consumatori in continua evoluzione determineranno una crescita forte e continua di questo mercato, e il Gruppo hGears è perfettamente posizionato per beneficiare di questo trend.”

La società ha concluso un finanziamento in pool per un importo di 50 milioni di euro per finanziare gli investimenti necessari per i nuovi progetti, che sostituirà il finanziamento esistente.

Patrick Heimpold, CFO del gruppo hGears, commenta:

“La posizione di mercato dell’azienda, il solido portafoglio clienti e le promettenti prospettive che ne derivano hanno generato un forte interesse tra i potenziali partner finanziari. Alla fine abbiamo optato per un finanziamento sindacato con SEB e HSH, certi di aver trovato due partner di primo livello per il continuo sviluppo della società.”