Schramberg – Nel corso di una riunione aziendale in data 11 gennaio 2017, la direzione del Gruppo hGears ha informato i dipendenti di Herzog GmbH del ri-orientamento strategico della società che prevede una sostanziale razionalizzazione del portafoglio mercati/prodotti.

Nel futuro, Herzog GmbH concentrerà i propri sforzi nei settori tradizionali “Elettroutensili” e “Applicazioni Industriali.” Entro la metà del 2018 le attività nel segmento “Motorbike” saranno notevolmente ridotte. Nel frattempo, oltre a ottimizzare tutta la sua produzione per adattarsi al nuovo portafoglio prodotti, la società espanderà ulteriormente le proprie attività commerciali nell’innovativo segmento “E-Mobility” dove già detiene una rilevante presenza.

Nei prossimi 36 mesi, sono previsti investimenti per oltre 10 milioni di euro per macchinari e sistemi innovativi presso la sede di Schramberg. Con questo pacchetto di misure, la società sarà in grado di creare le condizioni necessarie per beneficiare delle potenzialità dei mercati di riferimento e di crescita e quindi per garantire il futuro dello stabilimento.

La variazione del portafoglio prodotti richiederà graduali riduzioni del personale. Entro la metà del 2018, è stata pianificata la riduzione del numero dei dipendenti nella sede di Schramberg dagli attuali 500 a circa 350. Queste misure saranno limitate in gran parte alle aree produttive. Allo stesso tempo, sarà rivolta particolare cura nel garantire il mantenimento delle competenze aziendali necessarie. Per garantire che questo piano di adeguamento del personale operativo venga svolto in maniera socialmente responsabile, nelle prossime settimane la direzione lavorerà insieme al consiglio di fabbrica e al comitato economico per creare un piano di indennizzo per i dipendenti.